La social nausea

I segnali sono evidenti. Diretti e indiretti. Tra i segnali diretti che qualcosa si sta incrinando nel mondo apparentemente perfetto dei social media basta citare una certa letteratura che ormai alla parola social associa termini come “noia” o “nausea”. Si va dalle riflessioni del reporter viaggiatore, che a Taiwan scopre…

Continue Reading